Posti da visitare

Voglio andare a Roma! Consigli primo viaggio

Voglio andare a Roma!“, quante volte l’hai detto? In questo articolo sono raccolti una serie di consigli di viaggio per chi va per la prima volta nella Capitale italiana, ma anche per chi vuole approfondire le bellezze della città d’arte prima di andare a visitarla ancora una volta. Consigli che nessun’agenzia viaggi ti spiegherà in questo modo prima della tua vacanza. Sei pronto a partire?

Voglio andare a Roma!

Roma è la capitale d’Italia, da molti è conosciuta come “Caput Mundi” o “Città Eterna” e sorge sulle rive del maestoso fiume Tevere. Ma cosa puoi vedere a Roma?

Cosa vedere a Roma?

Ecco una lista dei più importanti monumenti di Roma e le attrazioni che devi visitare almeno una volta nella vita!

Il Colosseo

Roma è ricca di monumenti praticamente in ogni angolo della città. Il simbolo per eccellenza è considerato il Colosseo (conosciuto anche come Anfiteatro Flavio) che si trova nel centro della città. Il Colosseo nel 1980 è entrato a far parte dei patrimoni dell’umanità da parte dell’Unesco ed è stato inserito anche in una speciale classifica delle sette meraviglie del mondo. Qui puoi trovare tutte le tariffe dei biglietti e gli orari per visitare il Colosseo dall’interno.

Fontana di Trevi

Un altro monumento romano molto conosciuto ed apprezzato è la Fontana di Trevi. La fontana è stata progettata dall’architetto Nicola Salvi nel 1732 e poi terminata da Giovanni Pannini nel 1762. La Fontana di Trevi è incastonata in una delle facciate di Palazzo Poli ed è uno dei monumenti più visitati da turisti provenienti da tutto il mondo. La Fontana si trova in piazza Trevi, a pochi passi dalla fermata Spagna della Metro A.

Altare della Patria

Il Vittoriano, meglio conosciuto come Altare della Patria è un altro simbolo della città e più in generale dell’unità d’Italia. Questo monumento in stile neoclassico si trova sul Campidoglio ed è stato dedicato a Vittorio Emanuele II, primo re d’Italia.

Roma ha anche moltissime Chiese e le più importanti sono la Basilica di San Giovanni Laterano, la Basilica di San Paolo fuori le mura e la Basilica di Santa Maria Maggiore.

La Basilica di San Pietro

Un capitolo a parte merita la Basilica di San Pietro a Città del Vaticano, che è considerata simbolo della cristianità e del cattolicesimo. La Basilica di San Pietro accoglie ogni anno migliaia di turisti, provenienti da ogni parte del mondo.

Per raggiungere Città del Vaticano puoi prendere il bus n.64 e 40 express Termini-San Pietro, la linea tramviaria n.19 che si ferma a piazza Risorgimento a soli 200 metri da piazza San Pietro, le linee ferroviarie FL3 e FL5 che si fermano alla stazione Roma San Pietro e la metropolitana linea A fermata Ottaviano.

Piazze importanti a Roma

Roma è famosa anche per le sue numerose piazze, tra cui spiccano Piazza di Spagna, Piazza Navona e Piazza San Pietro. Piazza di Spagna è conosciuta in tutto il mondo e al centro vi è la fontana della Barcaccia risalante al periodo Barocco. Molto nota è anche la scalinata di Trinità dei Monti, che collega l’ambasciata spagnola (da cui prende il nome la piazza) alla chiesa di Trinità dei Monti.

Altra importante luogo della Capitale è Piazza Navona, al cui centro si erge la fontana dei Quattro Fiumi che risale sempre al periodo Barocco. La piazza ha la forma di uno stadio ed è stata fatta costruire da Papa Innocenzo X.

Piazza San Pietro è uno degli esempi più maestosi dell’arte barocca. Celebre è il colonnato del Bernini. Piazza San Pietro fa parte di Città del Vaticano e fa da confine tra lo Stato Italiano e quello Papale.

Altre due piazze di Roma molto conosciute sono Piazza del Popolo, che sorge ai piedi del Pincio e Piazza Venezia , sotto al Campidoglio e al Vittoriano.

Bioparco a Roma

Il Bioparco accoglie in un area naturale apposita alcune specie di animali. Si trova a Villa Borghese ed è facilmente raggiungibile con tutti i mezzi di trasporto. Con il tram numero 19 con fermata Bioparco. In autobus: numero 3, 52, 53, 926, 217, 360, 910. In metro: Linea A fermata Flaminio o Spagna. Il parco è aperto tutto l’anno tranne il giorno di Natale.

Orari e Prezzi

Da gennaio a marzo: 9.30 – 17.00
Da aprile a ottobre: 9.30 – 18.00
Da novembre a dicembre: 9.30 – 17.00
I prezzi a biglietto sono di 16€ per gli adulti e 13€ per bambini sotto i 12 anni e gli over65.

Rainbow Magicland

Il parco divertimento si trova a Valmontone, circa 20 minuti da Roma ed offre moltissime attrazioni per il divertimento di grandi e piccoli.

Come arrivare al Raimbow Magicland?

In Auto: Autostrada A1 Milano – Roma – Napoli.
Per chi proviene da Nord/Roma prendere Uscita Valmontone (2km dal parco).
Per chi proviene da Sud/Napoli prendere Uscita Colleferro (4km dal parco).
Per chi arriva in treno ci sono a disposizione le navette che ti porteranno direttamente al parco.

Prezzi Raimbow Magicland

Famiglia: tutta la magia e il divertimento a partire da 79€
Gruppi: partecipazione di un minimo di 20 persone paganti €24, dove verrà concesso 1 ingresso gratuito ogni 20 paganti.
Scuole: partecipazione di un minimo di 15 persone paganti €18 dove verrà concesso 1 ingresso gratuito ogni 10 paganti.
Centri Estivi/ Parrocchie/Associazioni: partecipazione di un minimo di 15 persone paganti €18 dove verrà concesso 1 ingresso gratuito ogni 10 paganti.

Orari Raimbow Magicland

Nei periodi invernali il parco è aperto dalle 10.00 alle 17.00. Nei periodi estivi fino a tarda notte.

Dove Dormire a Roma

A Roma ci sono tante strutture dove poter dormire. Si può scegliere tra tanti hotel da 1 a 5 stelle presenti sul territorio oppure optare per i numerosi Bed and Breakfast sparsi in ogni punto della città.

Hotel a Roma

Se si desidera soggiornare vicino al Colosseo, c’è ad esempio l’Hotel Colosseum, oppure l’Hotel Edera che è a soli 5 minuti a piedi dal Colosseo e dalla Domus Area.

Vicino a Città del Vaticano, le strutture presenti sono numerose e abbiamo come hotel ad esempio l’Alimandi Vaticano che dista solo 40 metri dai Musei Vaticani (famosi per l’incantevole Cappella Sistina di Michelangelo) e poco più di 1 km da piazza San Pietro. L’Hotel Roma Vaticano è situato invece nel quartiere Prati e si trova anch’esso a poca distanza da Città del Vaticano.

Bed and Breakfast a Roma

I Bed and Breakfast presenti a Roma sono davvero tantissimi e sono una soluzione più economica rispetto agli hotel. Molti Bed and Breakfast si trovano vicino ai punti più importanti della città. Ad esempio vicino al Colosseo ve ne sono ben 3 e vicino al Vaticano ve ne sono altrettanti. Questi sono solo alcuni esempi per dire che i Bed and Breakfast sono una tipologia di struttura in continua espansione e che rappresentano la soluzione ideale per chi desidera trascorrere una vacanza un po’ più economica rispetto agli hotel, senza rinunciare però alle comodità basilari.

Altre possibilità per dormire a Roma sono i Residence, gli Ostelli per la Gioventù e gli Affittacamere. Insomma nella Capitale ce n’è davvero per tutti i gusti, basta solo scegliere in base alle proprie esigenze.

Se vuoi una soluzione personalizzata per un alloggio a scopo di vacanza o viaggio di lavoro a Roma, puoi scegliere la nostra modalità di viaggi su misura e ti aiuteremo a trovare ciò che fa per te.

Dove e cosa mangiare a Roma

A Roma ci sono molti ristoranti tipici dove poter mangiare i piatti della tradizione romana. Ad esempio la Matricianella che si trova a poca distanza da Piazza di Spagna e dal 1957 propone ai suoi clienti le prelibatezze della cucina romana. Il ristorante tipico “Er Faciolaro” si trova nel cuore di Roma, a 2 minuti a piedi dal Pantheon e a 5 minuti da Piazza Navona.

In zona Trastevere, poco lontano dalla Basilica di Santa Cecilia, è situata la trattoria “Da Enzo al 29”, dove è di casa la genuinità dei prodotti e i piatti tipici della tradizione romana.

La cucina romana è molto famosa ed apprezzata e vi sono numerose pietanze squisite e appetitose. Basta ricordare ad esempio tra i primi la Carbonara, l’Amatriciana, Cacio e Pepe e la Gricia. Tra i secondi piatti vi è la Trippa, l’Abbacchio, la Coda alla Vaccinara e i Carciofi alla Giudia. Queste sono solo alcune delle pietanze tra le più gettonate della tradizione culinaria romana.

Trasporti: come muoversi a Roma

I mezzi di trasporto per muoversi a Roma sono molteplici. Per spostarsi facilmente da un punto all’altro della città vi sono gli autobus, la metropolitana e i tram, ma se preferisci anche i taxi oppure dei mezzi a noleggio come piccole auto, scooter o biciclette anche elettriche.

Metropolitana a Roma

La metropolitana di Roma è costituita da tre linee A, B, C. La linea A è stata inaugurata nel 1980 e taglia la città da Ovest ad Est. I due capolinea delle stazione A sono Battistini e Anagnina. La linea B è quella più antica e risale al 1955. Questa linea attraversa Roma da nord-est a sud e i capolinea sono Rebibbia (vicino all’omonimo carcere), Jonio e Laurentina (ad est del popolare quartiere EUR).

La metro B si interseca con la linea A alla stazione Termini, che dunque è facilmente raggiungibile da tutti i punti della città. Di più recente costruzione è la metro C, che è stata inaugurata nel 2014. Ad oggi però è stata completata solo la tratta Lodi- Monte Compatri/Pantano.

Biglietti metro Roma

Per spostarsi senza problemi l’ATAC, che è la società che gestisce tutti i trasporti a Roma, mette a disposizione dei turisti e dei cittadini una grande varietà di biglietti e abbonamenti. Ad esempio vi è il BIT, che è un ticket dal costo di 1,50€ che è valido per 100 minuti dalla convalida. I biglietti “ROMA 24H, 48H E 72H” danno la possibilità dalla data di convalida di muoversi senza limiti in tutto il territorio cittadino e hanno validità rispettivamente di 24, 48 e 72 ore. I costi di questi ticket sono di 7€ a persona per ROMA 24H, 12,50€ a persona per ROMA 48H e 18,00€ a persona per ROMA 72H. Il biglietto CIS invece ha una validità di 7 giorni dalla data di convalida e ha un costo di 24€ a persona.

Taxi a Roma

Un altro mezzo di trasporto per raggiungere varie zone della città è il taxi. Le compagnie di taxi presenti nella capitale sono molteplici e solitamente il taxi è il mezzo prescelto dai turisti per arrivare all’aeroporto di Fiumicino (trovandosi l’aeroporto distante dal centro della città). Le tariffe per l’aeroporto sono predeterminate e ad esempio la tratta aeroporto di Fiumicino- Stazione Tiburtina e viceversa costa 55€.

Come raggiungere l’aeroporto di Fiumicino

Roma Fiumicino in auto

L’aeroporto di Fiumicino si trova a 32 km dal centro della città. Facilmente raggiungibile percorrendo in auto l’autostrada A91 Roma-Fiumicino, dall’uscita 30 del Grande Raccordo Anulare. In questa autostrada, al momento, non si paga il pedaggio.

Roma Fiumicino in autobus

Le linee che arrivano dal centro all’aeroporto e viceversa sono: Terravision, Cotral e Schiaffini Travel.

Roma Fiumicino in treno

Ogni 30 minuti partono i treni dalla stazione Termini all’aeroporto. Il costo del biglietto è di 14€.

Il clima a Roma

Il clima a Roma è per lo più mite durante l’anno, tranne alcune giornate più fredde tra Dicembre e Gennaio e un periodo più caldo a cavallo tra i mesi di Luglio e Agosto. Il periodo migliore per visitare la città è in primavera e in autunno.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi avere di più?
SEGUI LE GUIDE DI VIAGGIO

Riceverai gratuitamente i nostri consigli, senza alcun tipo di spam.

Grazie per la tua iscrizione.

Qualcosa è andato storto, riprova.

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti la politica dei cookie. info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close